Droid X arriva il 15 luglio

Ormai si sa tutto del nuovo top di gamma degli smartphone Motorola, un gigante basato inizialmente su Android 2.1 e in grado di reggere anche l’aggiornamento alla terza edizione del sistema operativo di Google.

Sarà lanciano negli Stati Uniti il 15 luglio, e le prime recensioni sono entusiastiche e parlano di un prodotto davvero allo stato dell’arte.

Capace di catturare video a HD 720p con la sua fotocamera da 8 megapixel e di riprodurre i contenuti attraverso la connessione Hdmi, sarà anche in grado di usare appieno Adobe flash con la prevista versione 2.2 del sistema operativo.

Insomma, un terminale che  punta a surclassare l’iPhone 4 sotto molti punti di vista, ma anche un colosso che difficilmente entrerà nella tesca dei pantaloni, con il suo display da 4,3″ capacitivo che raggiunge la risoluzione di 854×480 pixel.

Negli States costerà 300 dollari stipulando un contratto biennale di connettività. Quando arriverà in Italia non c’è da aspettarsi quotazioni a buon mercato.