Google acquisisce AdMob per 750 milioni (in stock)

googlelogoEra nell’aria da un po’ di tempo vista la continua crescita del mercato sul mobile e, per Google, questa rappresenta la terza più grande acquisizione di sempre (dopo YouTube e DoubleClick). Secondo Susan Wojcicki, Vicepresidente Product Managment a Mountain View, siamo solo all’inizio visto che il vero boom della pubblicità sui cellulari deve ancora arrivare. AdMob, per chi non lo sapesse, è la più grande azienda di advertising sul mobile in america fondata solo 3 anni fa dal suo attuale CEO Omar Hamoui.

Sebbene questa sia una grande notizia per Google rappresenta anche un pericoloso accentramento di potere da parte del motore di ricerca che stranamente, in questo caso, non è finito sotto l’occhio dell’Antitrust americano. Vedremo quali saranno gli sviluppi ma di certo l’azienda saprà integrare ed adattare la sua sofisticatissima piattaforma AdSense anche al mobile controllando non solo la pubblicità sui suoi terminali Android ma anche sugli avversari IPhone, Windows Mobile e Symbian.

Fonte: GoogleBlog