Motorola Quench, il successore del CLIQ

Ed ecco a voi il Quench, terminale di fascia media dell’azienda Americana che probabilmente andrà ad affiancare il suo primo telefono Android, il CLIQ, tantè che è stato presentato anche sotto il nome CLIQ XT, ovvero una versione senza tastiera fisica del telefono precedente. Lo smartphone monterà sicuramente MotoBlur l’interfaccia “social” non proprio sensazionale di Motorola e avrà delle specifiche discrete con uno schermo HVGA da 3.1 pollici, GPS, Radio, fotocamera da 5 mpixel senza flash e Flash Lite.

Purtroppo non si sa nulla sul processore ma non credo ci saranno grosse sorprese, la versione del sistema operativo invece dovrebbe essere la 1.6 per il momento anche se sicuramente verrà aggiornato ad eclair entro la metà di quest’anno come ogni altro telefono Motorola. Dopo il break un breve video con il telefono in azione…

[via]